Gun Control

In uno di quei post sibillini che soltanto un filologo libertyfirstiano (con tutte ‘ste nuove lauree prima o poi ci sarà anche questa) può intuire, avevo scritto che il trade-off tra libertà e sicurezza è almeno in parte un mito.

E’ vero che ci possono essere dei casi in cui libertà e sicurezza sono in contrasto, ma in realtà gran parte del trade-off è tra… sicurezza e sicurezza. Se per ragioni di sicurezza ci si lascia portar via le libertà dallo stato, infatti, i cittadini diventano… insicuri nei confronti del proprio stato.

Per scendere coi piedi per terra, ho appena trovato da Pinocchio un esempio di tutto ciò: A little gun history lesson.

Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

5 risposte a Gun Control

  1. Libertarian ha detto:

    Adolescente minaccia i ladri con una spada perchè volevano rubare la sua play station. Che rubassero gioielli e chiudessero la sorella in un armadio era un problema secondario.

    qui

  2. retore ha detto:

    Hai capito il ragazzo…

  3. Wellington ha detto:

    Questo è quello che succede dove non c’è il katana control. Adesso i ladri di Playstation andranno a svaligiare gli appartamenti armati di Katana e si verificherà una corsa agli armamenti tra ladri di Playstations e proprietari di appartamenti. Lo Stato deve intervenire per evitare una situazione da Far West. Occorre subito una legge sul Katana Control che metta le spadone giapponesi solo nelle mani di chi sappia utilizzarle con competenza e affidabilità: le forze dell’ordine.

    PS:

    http://kulturame.splinder.com/post/10518724/Non+resisto.

  4. seguso ha detto:

    L’ho tradotto sul mio blog :)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...