Blog ancora chiuso ma…

28 30 32 33 34 52

L’estreazione del Superenalotto di oggi aveva una probabilità su 622 milioni di uscire: è una cospirazione!

About these ads
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

6 risposte a Blog ancora chiuso ma…

  1. Kaelidan ha detto:

    Non la capisco questa O.o

  2. MelancoliaI ha detto:

    Vedo che hai già assaggiato le sigarette locali :-)

  3. Libertarian ha detto:

    Il signifcato di ciò è che molti considerano “casuale” una cosa che non ha una regolarità evidente.

    E in effetti una sequenza del tipo 28 30 32… è straordinariamente improbabile.

    Così c’è chi pensa che la sequenza per uscire così debba essere manipolata.

    Il punto è che ogni sequenza presa singolarmente è equiprobabile, quindi la prossima estrazione potrebbe dare come risultato (1 2 3 4 5 6), oppure un anodino (31 53 71 9 22 87)…

    Io penso che in Italia si verrebbe denunciati per truffa se si vincesse con 1 2 3 4 5 6, vista la scarsa conoscenza della matematica. E spiegare alla giuria che sono tutte equiprobabili potrebbe andare al di là dell’umanamente possibile. :-)

    Considera i milioni di persone che puntano sui ritardatari: i numeri ritardatari hanno la stessa identica probabilità di uscire degli altri, ma per molti la probabilità cresce col tempo, confondendo distribuzioni ipergeometriche e binomiali…

  4. Libertarian ha detto:

    E’ tutto chiaro, ora, immagino. :-)

  5. Kaelidan ha detto:

    Sìsì, è solo che la combinazione non mi sembrava in fondo così “strana”…

  6. LibertyFighter ha detto:

    Sarò ingegnere, ma a me ha fatto anche ridere..

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...