Archivi del mese: giugno 2006

Blog chiuso

Mi sono dato anch’io alle opere pubbliche: faccio il ponte. Ci vediamo Domenica sera… P.S. Passaggio Al Bosco ha linkato due interessanti articoli (me ne sono accorto ora). L’articolo del Brussels Journal è particolarmente preoccupante: un genitore rischia il tribunale … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 8 commenti

VII. Caplan ha il ciclo (economico)

Caplan è collega di Kling, l’autore di questo pessimo articolo di critica alla Scuola Austriaca, che avevo analizzato qui. Ciò che dice Caplan sulla disoccupazione non è certo critico per la Teoria Austriaca: è indubbiamente possibile che ci siano delle … Continua a leggere

Pubblicato in economia - articoli | 3 commenti

A tempo perso

Pinocchio ha deciso di perdere il suo tempo per confutare un articolo apparso su Il Caffè, ad opera di un certo Arnaldo Alberti, dal titolo "Perchè la ricchezza non è redistribuita?". Siccome anch’io ho molto tempo da perdere (sto in ufficio e … Continua a leggere

Pubblicato in economia - articoli | 7 commenti

VI. Beni pubblici ed esternalità

Altro argomento su cui molti Austriaci rischiano di commettere errori. Un altro argomento in cui Caplan non è riuscito a migliorare le cose. Esempio: due pescatori pescano su un lago comune. C’è la "tragedia dei beni comuni": nessuno ripopola il lago … Continua a leggere

Pubblicato in economia - articoli | 4 commenti

Secessionismo e protezionismo – 1

Referendum Day! E’ tutto il giorno che dormicchio per recuperare il sonno perduto. Pare che oggi ci sia un referendum costituzionale, ma non mi va di uscire di casa… sto bene in pantaloncini e canottiera e col condizionatore acceso. Eppure, sdraiato … Continua a leggere

Pubblicato in politica interna | 10 commenti

Andiamo bene…

Da Magnifiche Sorti. A questo punto, voglio David Irving Presidente del Consiglio.

Pubblicato in Uncategorized | 6 commenti

Clonatemi Tocque-ville, please!

Che tristezza. Sono due settimane che ho aperto un nuovo blog e al momento ho collezionato 0 commenti e 49 visite (di cui almeno 40 mie). Sarà che nessuno sa che esiste? Sarà che il mio inglese si è troppo impoverito … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 12 commenti