Italiano medio

Non c’è nessun aspetto nella vita in cui mi è riuscito di stare nella media: sono sempre stato sopra (e.g. studi), o sotto (e.g. rapporti umani, soprattutto in passato), e dove non era possibile una scala unitaria semplicemente diverso (e.g. musica e politica). L’unica cosa media che mi viene in mente è il mio aspetto fisico: un metro e ottanta, un po’ sovrappeso, poco più muscoloso della media, poco atletico. Ma i miei occhi azzurri sono decisamente sopra la media, e anche la mia miopia.

E poi non ho capito neanche da cosa si vede che sono italiano. Forse per la lingua, forse per i gusti gastronomici, ma, cavolo, odio il calcio, le moto e la Formula Uno, e non ho mai visto Sanremo. Ora ho scoperto che questo mio articolo su Giornalettismo era da "italiano medio". Mi sono sforzato in tutti i modi di capire cosa potesse significare, ma proprio non mi riesce.

Advertisements
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

19 risposte a Italiano medio

  1. paoloprometeo ha detto:

    Quello che è da italiano medio su giornalettismo.com sono i lettori.

    Se hai seguito il loro precedente blog sai di cosa parlo, altrimenti lo scoprirai presto 🙂

    All’epoca del loro vecchio blog chiesero persino a me di scrivere articoli per loro… per un po’… ma erano talmetne mainstream che quando chiusero il blog pensai che erano stati tutti assunti dal TG4 o dalla RAI.

    Spero cha tu abbia trovato tempo migliore del mio al mare!

  2. Libertarian ha detto:

    Io ho fatto il bagno e sono abbronzato.

  3. CalcaMutin ha detto:

    Ma quel grafo sul prezzo del petrolio e’ in dollari corretti per inflazione?

  4. Libertarian ha detto:

    Non lo so. Non le ho fatte io le figure.

  5. Libertarian ha detto:

    Il grafico è nominale, ad occhio. Quello reale mostrerebbe che negli anni ’70 il petrolio costava più di adesso.

  6. paoloprometeo ha detto:

    infatti…

  7. Wellington ha detto:

    Bah, in fondo in passato sei stato definito un figlio di papà allineato al Berluskoni-pensiero.

    Per stupirsi delle definizioni che gli altri danno di noi bisogna partire dal presupposto che “gli altri” sappiano di che cazzo stanno parlando.

  8. gregorj ha detto:

    forse, a scanso di equivoci, andrebbe precisato anche a chi non è veloce di mouse che la definizione “italiano medio” ti è stata data da un commentatore di Blogosfere, e non su Giornalettismo. Così, tanto per la precisione (e anche per rispondere a #1, per quel che vale la pena. Su tg4 e Rai, basta leggere per capire che non ha molot senso rispondere 😀 ).

  9. Libertarian ha detto:

    Sì, ho la cattiva abitudine di linkare i pronomi e gli avverbi invece che i nomi propri.

    TG4 e RAI lo prenderei come un augurio. 🙂

  10. LibertyFighter ha detto:

    Il fatto che tu non abbia mai visto Sanremo depone a favore del fatto che tu sia un italiano medio.
    Di che ti stupisci?

  11. Libertarian ha detto:

    Uhm. M’hai convinto. 🙂

  12. hawkmoon269 ha detto:

    come sarebbe odio le moto, la F1…. sono gli unici sport dove tecnologia/ricerca italiana primeggiano…. NON sei normale…. :-))) – scherzo – se non si è capito. saluti

  13. gregorj ha detto:

    “TG4 e RAI lo prenderei come un augurio. :-)”

    se fosse il Corriere, difficilmente farei le barricate 😉

  14. Libertarian ha detto:

    #12: come possono piacermi degli sport dove rischio di incontrare centinaia di ingegneri meccanici? 🙂

  15. retore ha detto:

    Per il calcio fai ancora in tempo a convertirti e a salire sul carro del vincitore se Soros compra la Roma, altro che tempi cupi, poi anche Tremonti darà una mano con la sua Robin Tax che colpirà inesorabilmente il petroliere Moratti 🙂

  16. Libertarian ha detto:

    Ottimo. Ora sì che la Roma vincerà un sacco di coppe fiduciarie. Il moltiplicatore dei trofei!!! 🙂

  17. Wellington ha detto:

    Fai contenti i tuoi etichettatori: sostituisci la foto di Mises con una di Alberto Sordi.

  18. Wellington ha detto:

    O magari vai al cinema a vedere questo capolavoro per l’Italiano medio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...