La tricotomia di Klein

Recensendo al 10% l’ultimo libro di Naomi Klein, che avevo letto al 10%, avevo scritto che esistono tre tipi di libri cretini: quelli scritti da cretini, quelli scritti per i cretini, e quelli scrtti da cretini per i cretini. Avevo problemi di classificazione.

Penso di poter estendere la tricotomia a qualsiasi affermazione.

Io non credo che chi ha detto questo non si sia accordo dell’assurdità dell’affermazione, e questo elimina due delle tre opzioni: "I Paesi consumatori si incontrino al più presto, magari a Londra, per mettersi d’accordo su un prezzo massimo e ragionevole che non possa essere superato".

Al post su Chavez che ho scritto giorni fa, per motivi di stile e target, non ho potuto inserire la celebre frase "la democrazia è l’adorazione degli sciacalli da parte dei somari". Comincio a pensare che questa sia la volta buona per rispolverare il sarcastico acume di Mencken.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in economia - articoli. Contrassegna il permalink.

2 risposte a La tricotomia di Klein

  1. retore ha detto:

    Mencken sarebbe felice di sapere che c’è un Bel Paese dove gli sciacalli sono particolarmente famelici e i somari sono numerosi e hanno le orecchie lunghe…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...