O'Driscoll sulla crisi finanziaria

Gerald O’Driscoll, autore insieme a Mario Rizzo del libro sull’economia austriaca "L’economia del tempo e dell’ignoranza", (Rubbettino), ed ex consigliere della Federal Reserve Bank di Dallas*, ha scritto un editoriale sul WSJ, ora tradotto dall’IBL, sulla politica monetaria degli ultimi dieci anni.

* Questa cosa mi fa un po’ ridere, ma probabilmente si tratta del più importante ruolo istituzionale ricoperto da un economista austriaco da quando Boehm-Bawerk era Ministro delle Finanze dell’Impero Austro-Ungarico.

Questa voce è stata pubblicata in economia - articoli, economia austriaca. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...