Paese civile

Qualche giorno fa avevo detto che in un paese civile il carcere dovrebbe essere un luogo di detenzione e non un luogo di tortura, e quindi difendevo l’azione della Bernardini nell’andare a visitare i detenuti di un carcere in cui sembra siano avvenuti episodi non compatibili con lo stato di diritto.

Viviamo in un paese incivile dove ci vantiamo di aver impiccato l’amante del Duce e lodiamo magistrati il cui modus operandi è mettere in galera le persone per ottenere delle confessioni, e continuare l’opera sine die, facendosi belli sui giornali.

Oggi ho saputo che all’epoca dell’omicidio Marta Russo un gruppo di lavoratori di un cantiere dell’Università di Roma "Sapienza" era stata arrestata e poi scarcerata per mancanza di prove. Pare che queste persone siano state selvaggiamente picchiate dalle guardie carcerarie. Non so se è vero: però è del tutto in linea con la mancanza di civiltà giuridica del nostro paese.

Oggi mi sono ricordato di un vecchio post di Retore che spiega come la Polizia "collabora" alle indagini che la riguardano più o meno come un’organizzazione a delinquere farebbe con i propri membri: Gratteri and Company.

L’Italia è uno strano mix tra un paese civile e una repubblica delle banane. Forse un po’ più la seconda che il primo.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

2 risposte a Paese civile

  1. retore ha detto:

    Tra altro se a guidare le indagini ci sono PM come Ormanni e La Speranza abusi di ogni genere sono anche più probabili…
    Diciamo la verità, ‘sti problemi tradizionalmente sono comuni a tutti i Paesi dell’Europa meridionale: Grecia, Portogallo, Spagna… se non altro rispetto alla Grecia abbiamo il vantaggio che non dobbiamo sorbirci due mesi di tumulti e devastazioni di pseudo-anarchici dopo abusi polizieschi veri o presunti…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...