Archivi categoria: cina

Finanziarizzazione e distribuzione dei salari

Supponiamo che un’economia ricca abbia un tasso di risparmio bassissimo e un settore finanziario ipertrofico. Supponiamo che sullo stesso pianeta ci sia un’economia povera, con un tasso di risparmio altissimo. Cosa succederà alla distribuzione dei redditi nel primo paese? ll … Continua a leggere

Pubblicato in cina, economia - articoli, usa | Lascia un commento

Globalizzazione e distorsioni monetarie – 9

Pseudo-soluzioni: protezionismo, consumismo globale Per proporre una soluzione bisogna avere un problema. Nessuno propone soluzioni alla salute fisica: si cercano soluzioni alle malattie. Quindi il titolo è da interpretare: non propongo soluzioni al commercio internazionale, perchè questo è naturale, benefico, … Continua a leggere

Pubblicato in cina, commercio internazionale, economia - articoli, liberalismo, usa | 8 commenti

Dollar's downward spiral ! ?

Il doppio punto, esclamativo ed interrogativo, è voluto, non è un refuso. Mi riferisco a questo articolo, che dice cose credibili e altre meno credibili. Mettiamo le cose in chiaro: il dollaro si sta svalutando, e la svalutazione sicuramente rende … Continua a leggere

Pubblicato in cina, commercio internazionale, economia - articoli, politica internazionale, usa | 8 commenti

Globalizzazione e distorsioni monetarie – 7

Il più grande hedge fund del pianeta Come se non bastasse, la situazione debitoria USA è particolarmente squilibrata, e molto sensibile alle magie, si fa per dire, del malinvestment. Devo il titolo di questo post ad un vecchio post di … Continua a leggere

Pubblicato in cina, commercio internazionale, economia - articoli, politica internazionale, usa | 4 commenti

La Russia scopre Rothbard, gli USA dimenticano Clausewitz

La politica neo-imperialista russa (avvelenamenti in Ucraina, omicidi di spie e di giornalisti, guerre di sterminio nel Caucaso, attacchi informatici in Estonia, minacce energetiche all’Europa… ho dimenticato qualcosa?) giunge finalmente al ridicolo: mandano batiscafi nel Polo per appropriarsi delle ricchezze … Continua a leggere

Pubblicato in cina, politica internazionale, usa | 13 commenti

Era meglio morire da piccoli (debito USA reloaded)

Allo stato attuale la Cina detiene securities americane per circa 2 mesi di GDP USA, quindi in teoria lavorando gratis per 2 mesi gli ameircani potrebbero uscirne senza debiti. Considerando che non c’è solo la Cina, il tempo sale, forse … Continua a leggere

Pubblicato in cina, economia - articoli, usa | 7 commenti

Ops I did it again…

Ho scritto una mail in una discussione sull’aumento della sperequazione dei redditi negli USA a partire dalla fine degli anni ’80, un evento tipico dei boom economici, quando i patrimoni crescono rapidamente. Nell’analisi ho aggiunto pezzetti di informazione aggiuntivi, quindi … Continua a leggere

Pubblicato in cina, commercio internazionale, economia - articoli, politica internazionale, usa | Lascia un commento