Archivi categoria: libri

"Intellectuals and society" di Thomas Sowell

Ci sono libri che ordino su Amazon perché mi interesso di un certo tema, e che quando arrivano si limitano a confermare le conclusioni a cui ero già arrivato per conto mio nel frattempo. D'altra parte, quando poi mi trovo … Continua a leggere

Pubblicato in filosofia politica, liberalismo, libri, teoria politica | 4 commenti

Delusioni

Ho recentemente aperto tre libri con grandi attese di trovare qualcosa di interessante su cui riflettere, ma li ho richiusi dopo diverse centinaia di pagine di noia, se non fastidio. La cosa è molto rara per me. Cominciamo dal peggiore … Continua a leggere

Pubblicato in libri, teoria politica | 4 commenti

"The logic of collective action" di Mancur Olson

Il libro è un po’ datato (1965) ma ancora molto interessante, inoltre, ci sono degli aspetti interessanti anche sul piano storico. L’idea di base è che un gruppo di persone con uno stesso interesse potrebbe non essere in grado di … Continua a leggere

Pubblicato in economia - articoli, liberalismo, libri, teoria politica | 1 commento

Cosa dovrebbe fare un padre incapace di sostenere una discussione, incapace di difendersi da un vecchio ubriaco, il cui figlio è appassionato di talebani, e con una moglie che vieta espressamente di intervenire nell’intimità del figlio (il suo "egosistema")? Il … Continua a leggere

Pubblicato in islam, libri | 2 commenti

"Lo stato nazista", di Norbert Frei

Il libro di Frei faceva parte di una collana di libri di storia pubblicati una ventina di anni fa in Germania. La collana ha la caratteristica di basarsu sull’analisi di un particolare evento storico, per attirare l’attenzione dei lettori, con … Continua a leggere

Pubblicato in libri, storia | 4 commenti

"Il piccolo libro della verità" di Harry Frankfurt

Due libri di filosofia, per giunta divulgativi, uno dietro l’altro: decisamente troppo. Eppure il libro in questione, non troppo banale, è molto migliore del precedente (che era "A cosa serve la verità?" di Engels e Rorty): almeno Frankfurt ha qualcosa … Continua a leggere

Pubblicato in filosofia - articoli, libri | 2 commenti

"A cosa serve la verità?" di Pascal Engel e Richard Rorty

L’unica cosa peggiore di un libro scritto da chi non ha voglia di scrivere è un libro scritto da chi non ha nulla da scrivere. Non so a quale delle due categorie appartenga Richard Rorty. Peccato che in tutto ciò … Continua a leggere

Pubblicato in filosofia - articoli, filosofia politica, libri | 11 commenti